Home  >> Risultati per "posate acciaio"

€  84,00
Plus Spedizione €  5,90
€  5,28
Plus Spedizione €  0,00
€  29,51
Plus Spedizione €  7,99
€  69,00
Plus Spedizione €  5,90
€  79,00
Plus Spedizione €  5,90
€  49,00
Plus Spedizione €  5,90
€  79,00
Plus Spedizione €  5,90
€  24,90
Plus Spedizione €  5,90
€  40,00
Plus Spedizione €  0,00
€  28,68
Plus Spedizione €  0,00
€  57,50
Plus Spedizione €  10,00
€  59,90
Plus Spedizione €  0,00
€  9,99
Plus Spedizione €  15,00
€  35,38
Plus Spedizione €  6,00
€  0,10
Plus Spedizione €  21,99
€  59,00
Plus Spedizione €  10,00
€  29,50
Plus Spedizione €  10,50
€  21,78
Plus Spedizione €  6,90

MenoCostosi.it: posate acciaio.

La ricerca è facile e veloce: è sufficiente digitare il prodotto desiderato nel campo "Cerca" nella parte superiore dello schermo per ottenere una panoramica delle migliori offerte su quel particolare prodotto. Non resta che cliccare sulla migliore offerta per essere direttamente rimandati al negozio on-line dove sarà possibile concludere l'acquisto.
Servizio di posate da 12(75 pz.) acciaio inox 18/10 comprensivo di servizio per dolci.Nuovo.
Rossi paolo ebay Rossi Paolo Informazioni sul prodotto: Set composto da 4 blister contenenti 6 forchette, 6 coltelli, 6 cucchiai da cucina e 6 cucchiai da caffe, per un totale di 24 pezzi in acciaio inox 18/10. Pratici, utili e di qualità, ad un prezzo imbattibile; non lasciarti scappare quest'offerta! Informazioni sul Venditore: Paolo Rossi, venditore con sede fisica in Pratovecchio dal 1974, via Enrico Mattei n.24 (AR), offre una vasta gamma di articoli per la casa e una decennale esperienza nella produzione di paralumi, lampade in legno, ceramica e in ferro battuto. La nostra professionalità e le nostre competenze sono orientate alla soddisfazione del cliente in tutte le fasi della vendita, dalla scelta dell'articolo alla consegna. Siamo lieti di ascoltare ogni vostra richiesta e se nelle nostre possibilità, soddisfarla. Contatti: Per qualunque informazione o richiesta è possibile contattarci con una delle seguenti modalità: Telefono: 0575 581057 Fax: 0575 583551 Email: rossip2011@hotmail.com Skype: rossi.paolo2011 Messenger: rossip2011@hotmail.com Non esitare a contattarci, saremo ben lieti di poter esservi di aiuto! Spedizioni e pagamento e disponibilità degli articoli: Per semplificare il procedimento è possibile effettuare il pagamento mediante PayPal, tuttavia, volendo soddisfare ogni vostra richiesta è possibile richiedere informazioni per effettuare il pagamento con metodi alternativi (bonifico bancario, vaglia postale, contrassegno , etc etc). La spedizione avviene normalmente il giorno in cui l'articolo è dispobile e verrà recapitato entro 3 giorni lavorativi. E' possibile da parte vostra richiedere che la consegna avvenga in una determinata fascia oraria della giornata. La disponibilità degli articoli è generalmente immediata, e comunque è specificata nell'inserzione. Per prodotti che richiedono lavorazioni piu lunghe come Appliques, plafoniere, piantane o lampadari è possibile che siano richiesti più giorni lavorativi. Anche in questo caso sarà indicato nelle inserzioni il tempo richiesto per questo genere di prodotti. Per acquisti effettuati il sabato, la domenica o i giorni festivi, la spedizione avverrà il primo giorno lavorativo utile. In caso di acquisti multipli è possibile cercare di effettuare la spedizione in modo tale da risparmiare sulle spese. Ritiro del prodotto: La consegna della spedizione Alla consegna della spedizione, l' operatore si presenterà a voi con una gran fretta di proseguire il suo viaggio verso le altre consegne della giornata, invitandovi alla rapidità nel ritiro e nella firma dei documenti; è invece importante prendersi il tempo necessario alle opportune verifiche, e non avere fretta di apporre la firma sulla ricevuta di spedizione. Ciò vale in particolar modo per le spedizioni con un volume importante. 1) Prima ancora di esaminare il pacco, osservate come l' operatore lo maneggia. Se il pacco viene maneggiato rudemente, sbattuto in giro o appoggiato con violenza per terra, specialmente sulla faccia più piccola del pacco (la più delicata quando si trasportano scatole e altri materiali lunghi) apponete sul documento di trasporto, nell' apposito spazio, la dicitura "ACCETTATO CON RISERVA PER TRATTAMENTO IMPROPRIO" 2) Verificate che la nostra etichetta applicata al pacco riporti correttamente il vostro nome e il vostro indirizzo. In caso di errore respingete la spedizione, evidenziando al trasportatore la discrepanza tra gli indirizzi sul pacco e sul bollettino di spedizione. Sarà compito dello spedizioniere rintracciare il pacco corretto nella sua rete di distribuzione e consegnarvelo dopo alcuni giorni. 3) Verificate l'integrita del pacco, in caso contrario apponete la dicitura "ACCETTATO CON RISERVA PER SOSPETTA MANOMISSIONE" 4) Esaminate con la massima attenzione il pacco su tutti i lati. Se notate piegature, raggrinzimenti, schiacciature, buchi o strappi, zone bagnate e/o nastrate con nastro intestato dello spedizioniere, anche se di minima entità, apponete sul documento di trasporto, nell' apposito spazio, la dicitura "ACCETTATO CON RISERVA PER COLLO DANNEGGIATO" In tutti i precedenti casi, chiedete al consegnatario nome e cognome e scrivetelo sul documento di trasporto, fate firmare al consegnatario sotto il suo nome e cognome in chiaro, firmate voi stessi, verificate che tutte le firme e le note siano presenti su tutte le copie del documento di viaggio e ritirate pacco e copia del documento di viaggio. In nessun caso vanno apposte diciture di riserva non circostanziate: scrivere, ad esempio, "ACCETTATO CON RISERVA DI VERIFICA" non è valido ai fini della contestazione ed è equivalente a non avanzare riserve. Può succedere che il consegnatario vi offra solo l' alternativa tra firmare senza riserve e respingere la spedizione. Insistete per ritirare la merce apponendo una riserva, spiegandogli gentilmente che è un vostro diritto tutelato dalla legge. Se però lo spedizioniere fosse irremovibile non firmate nulla, lasciate rientrare la spedizione alla sede del corriere e avvisateci immediatamente dell' accaduto, in modo da poter avviare gli interventi appropriati nei confronti dello spedizioniere. Nel dubbio, annotate la riserva. Quando una riserva è stata avanzata, è sempre possibile ritirarla o lasciarla scadere se si dimostra infondata. Il controllo del contenuto della spedizione 1) Aprite il pacco e rimuovetene il contenuto. Conservate, per ora, il pacco e l' imbottitura. 2) Rintracciate la ricevuta fiscale (o la fattura accompagnatoria) e usatela per spuntare il contenuto. Fate particolarmente attenzione agli articoli venduti a metratura e agli articoli di piccole dimensioni acquistati in quantità, che spesso riuniamo in una confezione singola, al fatto che articoli grandi, e facilmente apribili, potrebbero contenere articoli più piccoli, per ridurre il volume del pacco, e al fatto che articoli di piccole dimensioni potrebbero restare mescolati all' imbottitura o incastrati tra le piegature dei cartoni di imballaggio. 3) Aprite le singole scatole dei prodotti, prestando attenzione a non danneggiare le scatole stesse, e verificate il materiale in esse contenute per danni visibili. Se non manca nulla e non c' è nessun danno, il caso è chiuso. Non preoccupatevi di eventuali riserve presentate allo spedizioniere, vengono automaticamente cancellate dopo 8 giorni. Materiale mancante o danneggiato, pacco danneggiato Se manca del materiale e il pacco è arrivato aperto, manomesso, bucato o se presenta zone ricoperte con nastro intestato dello spedizioniere, è avvenuta una perdita di materiale durante il trasporto. Se il materiale è danneggiato in tutto o in parte e il pacco presentava piegature, raggrinzimenti, schiacciature, buchi o strappi, zone bagnate e/o nastrate con nastro intestato dello spedizioniere, anche se di minima entità, è avvenuto un danno di trasporto. Entrambi questi danni sono di esclusiva responsabilità dello spedizioniere, il quale è tenuto a rispondere del suo operato. 1) Annotate dal bollettino di consegna il numero di spedizione. 2) Contattateci per avvisarci del ricevimento della spedizione danneggiata. Vi risponderemo segnalandovi indirizzo e numero di telefono della sede di vostra competenza del corriere che ha effettuato il trasporto. 3) Se possibile, effettuate una fotografia del pacco inquadrandolo in modo da evidenziare la zona danneggiata, e una o più foto del materiale danneggiato, se presente. 4) Inviate una lettera raccomandata (e contestualmente, se possibile, via fax) alla sede del corriere, scritta partendo da questo esempio in formato PDF o modificando questo modello in formato OpenDocument, e allegate le foto del pacco e della merce danneggiata, se presente. 5) Inviateci, per conoscenza, copia della lettera e della eventuale fotografia per E-mail o fax (0575 583551), specificando il vostro numero di ordine. 6) Conservate l' imballo e la merce danneggiata, che può essere oggetto di ulteriori ispezioni e, in ogni caso, resta a disposizione dello spedizioniere fino a compimento della vertenza. 7) Sarete contattati a questo punto dallo spedizioniere che, secondo le sue regole, organizzerà una spedizione del materiale mancante e/o danneggiato in collaborazione con noi, o rifonderà il valore della merce mancante a noi (che rigireremo prontamente a voi) o direttamente a voi. 8) In caso di risposta negativa o insoddisfacente, rivolgetevi al Giudice di Pace della vostra città e presentate ricorso allo spedizioniere, allegando alla richiesta di ricorso la lettera mandata allo spedizioniere e la/le fotografie. La segreteria del Giudice di Pace vi spiegherà come dovete procedere. Materiale mancante o danneggiato, pacco integro Se manca del materiale e il pacco è arrivato perfettamente integro, vuol dire che abbiamo erroneamente omesso alcuni articoli. 1) Contattateci segnalandoci il numero della vostra ricevuta fiscale o fattura accompagnatoria, ed elencando il materiale che manca dalla spedizione. 2) Effettueremo, nei normali tempi di fornitura, una spedizione degli articoli mancanti, senza esborso da parte vostra, con un metodo di spedizione, scelto da noi, idoneo al volume e peso degli articoli mancanti. Se il materiale è danneggiato in tutto o in parte e il pacco si presentava integro, è avvenuto il cosiddetto danno occulto di trasporto, per il quale è responsabile lo spedizioniere secondo l' Articolo 1698 del Codice Civile. In questo caso si procede esattamente come nel caso del materiale danneggiato con danno visibile, tenendo ben presente che la contestazione va presentata allo spedizioniere entro e non oltre gli 8 giorni dal ricevimento della spedizione. Diritto di recesso e restituzione: Nel caso in cui la stipula di un contratto di acquisto avvenga fuori dai locali commerciali, la vendita in questione e' soggetta al D.Lgs n. 50 del 15/01/1992 e dalle successive modifiche apportate dall’art. 5 del Decreto Legislativo n. 185 del 22/05/99 che prevede la possibilità da parte dell'acquirente di esercitare il diritto di recesso. Rientrano quindi in questo caso gli acquisti a distanza fatti tramite telefono, o tramite Internet siano essi consegnati a domicilio oppure ritirati presso la sede dell'azienda o presso un punto di presenza sul territorio. Il diritto di recesso si applica alle persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attivita' commerciale. Sono perciò esclusi dal diritto di recesso, gli acquisti effettuati da rivenditori e da aziende. In cosa consiste Il consumatore ha diritto, entro un termine di 10 giorni dal ricevimento della merce, di esercitare il diritto di recesso. Tale diritto consiste nella facoltà di restituzione del bene acquistato al venditore1, e nel conseguente rimborso relativo al prezzo di acquisto, intendendo come tale l’importo netto corrisposto per il bene escluse spese aggiuntive quali imballo, manodopera, trasporto, tasse di contrassegno. In particolare, il consumatore che intenda avvalersi del diritto di recesso dovrà inviare al negozio in questione apposita comunicazione entro 10 giorni dalla data di sottoscrizione dell’ordine, nel caso in cui il Contratto abbia per oggetto la fornitura di Servizi, ovvero dalla data di ricevimento dei Prodotti, se successiva, nel caso in cui il Contratto abbia per oggetto la fornitura di Prodotti. La comunicazione del recesso dovrà essere inviata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento ovvero mediante telegramma, telex o telefax confermati mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore all'indirizzo dichiarato dal negozio1 dal quale proviene la merce non conforme. Il consumatore dovrà altresì restituire al negozio in questione presso l’indirizzo da questo dichiarato, i Prodotti integri entro dieci giorni dalla data di ricevimento degli stessi unitamente alla bolla di spedizione. Le spese di spedizione saranno a carico del consumatore. Entro 30 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione del recesso ovvero dalla data di ricevimento dei prodotti restituiti, il negozio in questione rimborserà al consumatore le somme già pagate ad esclusione delle spese accessorie (imballo, manodopera, trasporto, tasse di contrassegno). Nel caso in cui il Contratto abbia per oggetto la fornitura di Servizi, il diritto di recesso non può essere esercitato nei confronti delle prestazioni già eseguite. Nel Caso in cui il Contratto abbia per oggetto la fornitura di Prodotti, il diritto di recesso verrà approvato solo se gli involucri originali d’imballo non siano stati aperti e non sia stata rimossa o danneggiata alcuna etichetta attestante l’integrità del prodotto. Accertarsi di avere pronti i seguenti dati: fattura originale o documento di accompagnamento (indicante il numero di ordine e di fattura e di codice cliente); in caso di recesso parziale, codice articolo/i, numero seriale; coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (Cod. ABI - CAB - Conto Corrente dell'intestatario della fattura).* *Nel caso in cui l'intestatario della fattura oggetto di esercizio di recesso non avesse proprie coordinate bancarie, puo' fornire quelle di un conto intestato a terzi facendo esplicita menzione di autorizzazione al negozio in questione1 ad accreditare l'importo su tali coordinate bancarie a mezzo fax. Successivamente occorre inviare, seguendo le modalità sopra specificate, al Servizio Clienti del negozio in questione1 la raccomandata comprendente una dichiarazione scritta e firmata della volontà' di esercitare il diritto di recesso e il riepilogo di tutti i dati sopra indicati e richiesti (inclusa anche l'eventuale autorizzazione ad accreditare l'importo su conto corrente bancario intestato a terzi). Come rispedire la merce Dopo aver ottenuto il codice autorizzazione rientro dall'operatore, imballare accuratamente i materiali in modo da salvaguardare gli involucri originali dei prodotti da qualsiasi danneggiamento, scritta o apposizione di etichette.
36 posate vintage in acciaio SOLIGEN con manici in pieno argento 800 - nel dettaglio il servizio è composto da: 12 cucchiai - 12 forchette - 11 coltelli - 1 tagliatorta